Partner 2017

Volley Scuola è oggi il risultato di quanti hanno creduto in questo straordinario progetto e anno dopo anno hanno voluto sostenere questo evento sportivo dedicato ai giovani e al mondo della Scuola. Un’iniziativa che in queste 24 edizioni ha visto affiancare lungo la strada numerosi partner e realtà aziendali che hanno investito con entusiasmo nella volontà di vedere sempre più crescere Volley Scuola.

E Volley Scuola è cresciuto, ha visto giovani diventare adulti e ricordare il clima di festa che coinvolge da sempre gli Istituti nella sfida sportiva. Una “sfida” che vive dei sorrisi, dell’entusiasmo, dell’aggregazione, delle vittorie e delle sconfitte ma vive anche di racconti, pensieri, parole e immagini con quelli che sono i concorsi che da sempre lasciano spazio alla creatività dei ragazzi.

E’ per aver reso possibile tutto questo che vogliamo dire grazie a Voi partner che continuate a restare al fianco dei giovani, anno dopo anno, rinnovando la vostra partecipazione.

Buon inizio di Volley Scuola!

AceaAcea è una delle principali multiutility italiane. Quotata in Borsa nel 1999, è attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei business dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente. E’ il primo operatore nazionale nel settore idrico e tra i principali player italiani nella distribuzione e vendita di elettricità e nel settore ambientale. Da sempre impegnata nella promozione di iniziative che coniugano solidarietà e attività competitive, Acea S.p.A. rinnova la propria partnership, festeggiando 23 anni di sodalizio con il Volley, a sottolineare il felice binomio scuola e sport, responsabilità e attività agonistica nel contribuire al raggiungimento dell’obiettivo di aiutare a formare le nuove generazioni. www.acea.it

Ministero dell'IstruzioneL'ufficio Scolastico Regionale (USR) è un ufficio periferico del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca italiano presente in 18 capoluoghi di Regione. Le funzioni sono rivolte a vigilare sul rispetto delle norme generali sull'istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni; sull'attuazione degli ordinamenti scolastici, sui livelli di efficacia dell'azione formativa e sull'osservanza degli standard programmati. L’ufficio cura l'attuazione delle politiche nazionali per gli studenti e provvede alla gestione amministrativa e contabile delle attività strumentali, contrattuali e convenzionali di carattere generale. Vigila sulle Scuole non statali paritarie e non paritarie, nonché sulle scuole straniere in Italia e assegna alle istituzioni scolastiche le risorse finanziarie ed umane. Verifica e vigila al fine di rilevare l'efficienza dell'attività delle istituzioni scolastiche e valuta il grado di realizzazione del piano per l’offerta formativa. www.istruzione.it

Regione LazioLa Regione Lazio elabora programmi e iniziative a contenuto promozionale di rilevanza regionale ed interregionale nel campo dello sport. Sostiene programmi di iniziative per la promozione e la diffusione dell'attività motoria e delle diverse disciplina sportive. Promuove un adeguato sviluppo dell'impiantistica sportiva e sostiene il rinnovo delle attrezzature. Promuove programmi per favorire la pratica sportiva non agonistica come elemento di benessere psicofisico per tutte le età. Realizza specifici programmi per la partecipazione alle attività sportive delle persone diversamente abili. Cura l'attività di osservatorio sulle realtà dello sport, anche in collaborazione con gli enti locali e con gli altri enti pubblici e privati operanti nel settore. Svolge attività di comunicazione per le iniziative di particolare rilievo e cura l'implementazione del portale regionale relativo allo sport. Cura i rapporti con gli Enti e le Associazioni che operano nelle attività sportive e del tempo libero. Promuove iniziative in favore del tempo libero. www.regione.lazio.it

Città metropolitana di Roma CapitaleLa Città metropolitana di Roma Capitale è un ente territoriale di area vasta che persegue le seguenti finalità generali: cura dello sviluppo del territorio; promozione e gestione integrata dei servizi, delle infrastrutture e delle reti di comunicazione territoriali; cura delle relazioni istituzionali afferenti al proprio livello, ivi comprese quelle con le città e le aree metropolitane europee. Il territorio della Città metropolitana di Roma Capitale coincide con quello della Provincia di Roma, che comprende 121 Comuni, ivi compresa Roma Capitale. La Città metropolitana coordina la propria attività con la Regione e lo Stato, nel rispetto del principio di leale collaborazione. Coordina, la propria attività con quella dei comuni, singoli o associati, del suo territorio, in conformità al principio di sussidiarietà, e tende alla valorizzazione delle peculiarità sociali, economiche e culturali delle comunità territoriali che la compongono. www.cittametropolitanaroma.gov.it

Comitato Italiano ParalimpicoIl Comitato Italiano Paralimpico promuove, disciplina, regola e gestisce l'attività sportiva delle persone disabili sul territorio Regionale e Nazionale, al fine di assicurare loro il diritto di partecipazione allo sport in condizioni di uguaglianza e pari opportunità. Il Comitato mira a attraverso la propria attività di diffondere tra tutti i cittadini la consapevolezza che la persona con disabilità può fare sport e di come questo sia importante per il suo benessere psicofisico. In questo senso, lo sport può dare molto alla persona disabile, così come la persona disabile può dare molto allo sport. www.ciplazio.it

Coni - Comitato Regionale LazioL’attività del Comitato Regionale Lazio mira a recuperare il ruolo centrale del Coni anche a livello territoriale, dove il Comitato Regionale Lazio si pone in maniera del tutto naturale come riferimento e trait d’union tra istituzioni, associazioni, sport di vertice e sport di base. Sport per tutti per trovare nuove forme di collaborazione organica con tutti i soggetti che operano nel settore dello Sport per tutti (Governo, Regioni, Enti locali, Enti pubblici, Federazioni, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva) per iniziative congiunte riguardanti tutta la popolazione, in tutte le fasce di età. Una nuova idea di collaborazione tra Coni Lazio e Regione Lazio per il rilancio di nuove forme di aggregazione sportiva e sociale. http://lazio.coni.it/lazio.html

Associazione Franco FavrettoL'Associazione Franco Favretto nasce per ricordare uno dei personaggi protagonista del mondo della Pallavolo, Franco Favretto. Già Presidente del Comitato Provinciale Fipav Roma, trascorrendo una vita intera nel movimento della Pallavolo, è stato l’esempio a tutto tondo del dirigente capace, appassionato, colto, al servizio degli altri, infaticabile e sempre ispirato da un’etica di fondo rara e indimenticabile. Sulla scia dell’operato di Franco, i suoi amici, membri fondatori dell'Associazione, hanno cosi creato una serie di progetti dedicati ai giovani mettendo in gioco il cuore e le energie per trasformare grandi idee in atti concreti nel nome dello sport. www.comitatoperfrancofavretto.it

Corriere dello Sport - StadioCorriere dello Sport - Stadio è uno dei principali giornali sportivi d’Italia che riunisce, con notizie, curiosità, aggiornamenti, la voce del mondo sportivo e di quanti amano lo sport e lo seguono con passione. Fondato il 20 ottobre 1924 a Bologna da un gruppo di appassionati sportivi guidati dall'ex calciatore Alberto Masprone il Corriere dello Sport Stadio è uno dei partner storici che da 22 edizioni affianca Volley Scuola ospitando, anche nelle propria sede, la presentazione delle diverse edizioni. Una passione dunque vera che si estende al mondo dei giovani che potranno diventare i campioni di domani. www.corrieredellosport.it

Voicebook RadioVolley Scuola sbarca in radio, versione web, grazie alla collaborazione con Voicebookradio, in sinergia con il Liceo Scientifico J.F. Kennedy, l’istituto che per primo ha lanciato una web radio. Il contenitore “Volley Scuola On Air” si potrà ascoltare nella trasmissione “Rettangolo di gioco”, in onda il martedì e venerdì dalle 17.30 alle 18.00 (in diretta), all’interno si darà lettura dei risultati e si approfondiranno gli argomenti con le notizie più curiose. Inoltre il martedì si svilupperà un focus dedicato a un istituto con intervista a un professore. La Fipav Lazio metterà poi a disposizione i propri canali per formare alcuni studenti, segnalati dallo stesso Kennedy, in ambito giornalistico, in maniera specifica la formazione sia in “classe”, sia sul “campo” e riguarderà lo speakeraggio e la telecronaca di una partita. Gli stessi ragazzi si potranno avvicinare a Volley Scuola attraverso una partecipazione attiva e diretta che riguarderà i social. www.voicebookradio.com

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni