I vincitori dei concorsi della 24^ edizione del Volley Scuola - Trofeo Acea

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si conclude con la premiazione dei concorsi del Volley Scuola 2.0 nella storica sede del Corriere dello Sport un’altra straordinaria edizione del Volley Scuola – Trofeo Acea. L’intento del Comitato Regionale FIPAV Lazio è da sempre quello di offrire la possibilità agli studenti partecipanti di misurarsi sia  in campo a colpi di volley, sia sui banchi di scuola, mettendo tutto il proprio ingegno e la propria creatività nei concorsi “Raccontaci Volley Scuola”, “Slogan sull’uso consapevole dell’Acqua”, “Click&Volley”, e “Comics on the net”. Archiviata dunque la kermesse, conclusa il 24 maggio con le finali di pallavolo al Palazzetto dello Sport di Roma, è giunto il momento di premiare i ragazzi che, fuori dal campo, hanno partecipato ai concorsi legati al Volley Scuola – Trofeo Acea.

 

SPORT, CULTURA, EDUCAZIONE CIVICA – A fare gli onori di casa è stato Leandro De Sanctis, giornalista del Corriere dello Sport e tra i creatori del Volley Scuola, insieme a Pasquale Di Santillo e Luciano Cecchi. De Sanctis, che ha seguito con grande attenzione l’interno svolgimento del torneo dalle fasi preliminari fino al 24 maggio, celebrando i vincitori delle quattro categorie con un inserto interamente dedicato ai protagonisti della 24^ edizione. “Faccio i miei complimenti a tutti i ragazzi presenti qui oggi ma soprattutto agli insegnanti che, ogni settimana e ogni anno si battono con alcuni colleghi per far comprendere la grandissima importanza dello sport e dei suoi valori. Il Volley Scuola, attraverso questi concorsi collaterali, intende offrire da sempre spunti di riflessione sull’alimentazione, sull’importanza dell’acqua e su altri beni che sempre più diamo per scontati. A scuola, purtroppo, non viene più proposto lo studio dell’educazione civica, ben vengano dunque occasioni come questa per alimentare lo studio e la creatività dei ragazzi su temi di assoluta importanza”. Il Presidente della FIPAV Lazio Andrea Burlandi ha poi sottolineato l’impegno dei giovani studenti che hanno partecipato con grande entusiasmo alla 24^ edizione del torneo: “Il volley Scuola – Trofeo Acea è diventato negli anni un punto fermo della nostra Federazione che, attraverso questa manifestazione, intende non solo promuovere la pallavolo, ma offrire un concreto contributo al mondo delle scuole attraverso l’indizione di questi concorsi. Ringrazio Acea che danni ci segue in questa straordinaria avventura, il Miur, la Regione Lazio e tutti i nostri sponsor e non potrei essere più felice di ringraziare proprio qui dove il Volley Scuola è nato voi docenti di educazione fisica, vera colonna portante di questo torneo scolastico, grazie di cuore”. Salvo Buzzanca, capo ufficio stampa di Acea, title sponsor del torneo dedicato agli istituti di Roma e provincia, ha espresso grande soddisfazione per le emozioni che solo il Volley Scuola sa regalare. “Da 23 anni a  questa parte la nostra azienda ha un appuntamento fisso al quale non vuole mai mancare. Se il significato di questa partecipazione è la crescita, non solo sportiva, ma anche nella consapevolezza sull’uso delle risorse idriche, il nostro obiettivo è stato pienamente raggiunto e ci auguriamo di proseguire in questa collaborazione per sostenere il Volley Scuola. Ci tengo a fare un ringraziamento speciale a tutte le persone che, anno dopo anno, si impegnano per rendere unico questo evento”. Presente alla premiazione dei concorsi in rappresentanza della Regione Lazio anche Roberto Tavani, a testimoniare la forte sinergia tra la Regione e la FIPAV Lazio: “Sono molto contento di essere qui, queste iniziative didattiche e di cittadinanza sono molto importanti: far sì che questi ragazzi diventino de grandi campioni di volley e  dei grandi cittadini è la nostra priorità. Ci sono tante motivazioni che spingono la Regione Lazio a credere in questo torneo, il presidente Zingaretti è da sempre un gran tifoso del Volley Scuola – Trofeo Acea e siamo pronti per la grande operazione dell’anno prossimo in occasione dei 25 anni di questa manifestazione incredibile”. Prima delle premiazioni degli studenti è intervenuto Alessandro Fidotti, presidente dell’Associazione Franco Favretto, per consegnare un riconoscimento speciale ai docenti Lucia Neroni Mercati del Liceo Classico Vivona, a Claudio Ticconi dell’ex Malpighi, a Elena Cappello del Virgilio. “Quello che vado a consegnarvi è un ticket promozionale che vi permetterà di acquistare del materiale sportivo per i vostri istituti. La vera materia per gli studenti è l’educazione fisica, nessun altro professore ha un contatto così diretto con i propri studenti. Questo piccolo omaggio dell’Associazione Franco Favretto altro non è che una grande attestazione di stima per il vostro lavoro con gli studenti. Franco amava il mondo dello sport giovanile e solo chi lavora con i ragazzi può capire cosa intendeva davvero, perciò vi ringrazio per quello che fate tutti i giorni!”. Il presidente Fidotti ha poi introdotto Diletta Nicastro, scrittrice, autrice della saga mystery "Il mondo di Mauro & Lisi" (vincitrice di due premi letterari) incentrata sul Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco, ex arbitro e giocatrice di pallavolo e soprattutto madrina del concorso Raccontaci Volley Scuola: "È un grandissimo onore essere qui per me che ho visto nascere e crescere il Volley Scuola. Vedo negli occhi di voi ragazzi le emozioni e la passione che avevo quando giocavo a pallavolo e mi sento di dirvi questo: non abbandonate mai i vostri sogni, la pallavolo è una grande maestra di vitao e quello che mi piace del Volley Scuola è che propone dei concorsi che danno la possibilità a voi studenti di raccontare, fotografare e condividere insieme le emozioni che solo questo straordinario sport sa regalare: credete sempre nella pallavolo e complimenti a tutti!".

 

 

PREMIAZIONI

 

Slogan Sull’uso Consapevole Dell’acqua

 

1° Posto: Margherita Di Silvestro – Liceo Scientifico Talete

 

2° Posto: Edoardo Giaimo – Liceo Classico F. Vivona

 

3° Posto: Alessandro Sarlo – Liceo Classico F. Vivona

 

Finalisti: Giacomo Maini, Tommaso Galli, Simone Zucchini, Giorgio Speranza, Antonio Maffei (Liceo F. Vivona), Michela Trombetta, Jonas Keller, Irene Croci, Camilla Sallemi (Liceo Artistico G.C. Argan), Sofia Gerace, Stefano Greco (Liceo Virgilio), Silvia Gimigliano (I.I.S. Via Silvestri 301)

 

 

 

Comics On The Net

 

1° Posto: Michele Balena – Liceo F. Vivona

 

2° Posto: Vitaly Prynda –I.I.S. Via Silvestri 301

 

3° Posto: Carolina Di Ruocco –I.I.S. Via Silvestri 301

 

3° Posto: Ludovica Di Giorgio – I.I.S. Via Silvestri 301

 

 

 

Click & Volley

 

1° Posto: Sara Nati –Liceo F. Vivona

 

2° Posto: Lorenzo Antonelli – I.I.S. Via Silvestri 301

 

3° Posto: Elisa Di Giorgio – Liceo Classico Virgilio

 

Finalisti: Beatrice De Cunctis, Giulia Vicario, Stella Cosentino, Michele Balena, Alessandro Greco (Liceo F. Vivona)

 

 

 

Raccontaci Volley Scuola

 

1° Posto:  Luisa Wall – Liceo Classico Francesco Vivona

 

2° Posto: Federica Orsetti - IIS Via Silvestri 301

 

3° Posto: Bruna Zumbo – Liceo Classico Francesco Vivona

 

Finalista: Aurora Baia – Liceo Scientifico Statale Tullio Levi Civita

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni